Luce di Pace. Cristiani e induisti in dialogo

Data:
06/12/2016

Grande successo per la prima conferenza indù-cristiana in Italia!

L’Unione Induista Italiana insieme con il Vaticano per promuovere la Pace e l’amicizia tra le religioni.
Si è conclusa con grande successo la prima Conferenza Indù-Cristiana organizzata in  Italia dal Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della CEI, l’Unione Induista Italiana-Sanatana Dharma Samgha, il Movimento dei Focolari e Religions for Peace sezione Italia.

L’incontro, tenutosi presso la prestigiosa sede della Pontificia Università Gregoriana di Roma, ha riscosso un grande successo di pubblico e di interesse.  Ha visto la partecipazione eccezionale di alte cariche spirituali dell’induismo, del Vaticano, dell’ambasciatore dell’India in Roma, di accademici rinomati e figure di monaci, laici e religiosi delle due fedi.
Per l’Unione Induista Italiana- Sanatana Dharma Samgha, ha portato un messaggio il Fondatore e Presidente onorario, Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri:

La pace suprema è altresì un’espressione dell’amore, di quell’amore che tutto include e mai esclude, poiché l’amore è sempre fecondo, mai sterile. È dall’amore che sorge la vera ahiṃsa – non violenza. Come si può nuocere o danneggiare qualcuno quando si è in empatia con ogni essere vivente, con ogni aspetto del Creato, sino a riconoscere che questo amore altro non è che il riflesso dell’infinita sorgente di luce che tutto illumina e da nulla è illuminata?”.

Sua Em. Cardinal Jean-Louis Tauran, sua Ecc. Monsignore Miguel Ayuso e Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri assieme per trasmettere un messaggio di pace e di dialogo sincero; per divenire tutti, riprendendo parole di sua Em. Cardinal Tauran, “messaggeri di pace e costruttori di comunione in  contrapposizione  a  tutti  quelli  che  seminano  conflitto,  divisione e  intolleranza”.

 

Reportage Radio Vaticana  Articolo su AgenSir

 

martedì 6 dicembre 2016
ore 9.00 – 16.30

Aula Magna, Pontificia Università Gregoriana – Piazza della Pilotta, 4 (Roma)

CONFERENZA CRISTIANA-INDUISTA organizzata da:
Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso
in collaborazione con
Aula Magna, Pontificia Università Gregoriana – Piazza della Pilotta, 4 (Roma)

Conferenza cristiana-induista organizzata da

Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso

in collaborazione con

Centro Studi Interreligiosi della Gregoriana  |  Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, CEI  |  Unione Induista Italiana – Sanatana Dharma Samgha  |  Movimento dei Focolari  |  Religions for Peace Sezione Italia

luce-di-pace-web

PROGRAMMA

Sessione inaugurale: ore 9.00-10.00
Accensione della tradizionale lampada indiana
Discorso di benvenuto
Rev. P. Nuno da Silva Goncalves, SJ, Rettore,
Pontificia Università Gregoriana
Keynote Address
S. Em. Card. Jean-Louis Tauran, Presidente, PCDI
Felicitazioni
S. Ecc. Anil Wadhwa, Ambasciatore dell’India a Roma
Saluti
S. Ecc. Mons. Santo Marciano, Segretario, Commissione per
l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, CEI
Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri, Presidente Onorario,
Unione Induista Italiana
Modera: Raffaele Luise, Giornalista RAI e Vaticanista
Prima Sessione : ore 10.00-11.00
“Promuovere la pace in un mondo globalizzato:
sfide, opportunità e speranze”
Modera: Rev. P. Bryan Lobo, SJ, Pontificia Università Gregoriana
Prospettiva Politica
S. Ecc. Mons. Paul Richard Gallagher,
Segretario per i Rapporti con gli Stati, Vaticano
Prospettiva Socio-economica
Prof. Paolo Naso, Università “La Sapienza”
Prospettiva Psicologica
Sangita Dubey
Domande e risposte
Coffee-break : ore 11.00-11.30
Seconda sessione : ore 11.30-12.30
“Dio nel dialogo: religioni, sentieri per la pace”
Modera: Savita Kulkarni
Una prospettiva induista
Svamini Hamsananda Ghiri, Vicepresidente Unione Induista Italiana
Una prospettiva cristiana
Prof. Paolo Trianni, Pontificio Ateneo di S. Anselmo
Testimonianze di dialogo interreligioso
Aileen Carneiro, Movimento dei Focolari
Cesare Bovinelli, L’eredità dell’ashram di Shantivanam e
l’esperienza del DIM (Dialogo Interreligioso Monastico)
Buffet : ore 12.30-14.00
Terza sessione : ore 14.00-16.30
Comunicato congiunto
Programma culturale
Modera: Pujadevi
Ringraziamento
S. Ecc. Miguel Ayuso, Segretario, PCDI
E’ prevista la traduzione simultanea in italiano e in inglese


Luogo:
Roma

Roma
Italia